Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le nuove meraviglie di Pompei

 

Restaurata e aperta al pubblico con una vista mozzafiato, la “Domus dei Mosaici Geometrici” è il nuovo fiore all’occhiello degli scavi di Pompei.
Un enorme complesso residenziale che ospitava, molto probabilmente, la compagine politica che nel 64 dopo Cristo governava la città, poi completamente ricoperta di lava e detriti nella terribile eruzione del 79.

Costituita da circa 60 ambienti prospicienti a due grandi terrazze - dalle quali si gode di una suggestiva vista panoramica sul golfo di Napoli – la “Domus” è certamente la nuova meraviglia degli scavi.
“Il pubblico resterà affascinato da questa incantevole cornice che meritava da tempo l’attenzione di tutti”, ha commentato il Soprintendente Speciale agli Scavi di Pompei, Massimo Osanna.

“Inoltre, saranno intensificate le visite in previsione delle festività: sarà possibile percorrere gli itinerari illuminati dalle luci natalizie anche nei giorni del 25 dicembre e del 1 gennaio”, precisa, fiero, il funzionario.


Cerca nel giornale

Forbes riprende le nostre denunce sui rifiuti scomparsi

The EU's Borders And Stability Are At Risk

Articoli consigliati

L'INCHIESTA RIFIUTI SUI MEDIA EUROPEI

SYRILIFOTELEGRAPH.MK
  

ANCHE IN GRECIA TROVA ENORME RISALTO LA NOTIZIA DEI 1300 CONTAINERS SCOMPARSI

Guarda la prima pagina della CNN in lingua greca

"

 

CONTAINER SCOMPARSI, ANCHE IN GRECIA SI PARLA DELL'INCHIESTA

LINK AL SITO

"


L'INCHIESTA DI PIANETA ITALIA NEWS VIENE RIPRESA ANCHE IN MACEDONIA

Il Telegraf, uno dei web site più importanti del Paese, decide di approfondire le nostre rivelazioni.   

Gestione rifiuti: l'intervista del 2011 a Roberto Saviano

Ultime news

Mercoledì, 16 Novembre 2016
Sisma centro Italia: tutti a scuola
Mercoledì, 16 Novembre 2016
Quando il matrimonio semplifica la vita…
Mercoledì, 09 Novembre 2016
Le tragedie della solitudine

Scienza

Grazie a due nuovi test genetici il tumore non farà più paura

Politica

Europa sotto attacco. Le stragi dell'ISIS nel tempo del ramadam