Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Spreco alimentare: la malattia del benessere

 

Mentre milioni di  persone muoiono, ogni giorno, per mancanza di cibo, in altre parti del pianeta lo spreco alimentare è diventato una tragica consuetudine.
Dalle statistiche emergono numeri allarmanti: solo in Italia, lo spreco registra valori che si aggirano intorno ai 13 miliardi di euro l’anno.
Non sono messi meglio negli  Stati Uniti, dove il 40 per cento degli alimenti viene cestinato. In questa incredibile graduatoria, si conferma in seconda posizione la Gran Bretagna, dove vengono sprecate 6,7 tonnellate di derrate alimentari al giorno.
Secondo la FAO (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), 222 milioni di tonnellate di cibo vengono gettate nei Paesi industrializzati, lo stesso quantitativo che basterebbe per sfamare l’intera Africa.
Il danno non è soltanto economico: l’ impatto che ne deriva sul nostro ambiente e la conseguente sottrazione di risorse indispensabili costituiscono solo alcune delle cosidette “criticità collaterali”.
Basti pensare che il cibo messo  in tavola è frutto di un ciclo complesso di risorse e mezzi, dall’acqua ai fertilizzanti, dai combustibili fossili alle fonti energetiche.
Esistono due differenti tipi di spreco alimentare : il “Food losses”, ossia le perdite che si determinano a monte in fase di coltivazione e raccolta, e  il “Food  waste”,  gli sprechi che avvengono durante la trasformazione industriale.
Dal 14 settembre 2016 è entrata in vigore la legge contro gli sprechi alimentari che ha come obiettivo principale quello di ridurre la depauperazione di risorse e di sensibilizzare la valorizzazione delle buone pratiche alimentari.
Inoltre è stato introdotto un importante snellimento nelle procedure per chi vuole donare cibo in eccesso ad esempio ad una ONLUS.
Il cibo, insomma, è un bene prezioso. Non sprechiamolo…


Cerca nel giornale

Articoli consigliati

Ultime news

Mercoledì, 21 Marzo 2018
Facebook, nuovo crollo in borsa
Giovedì, 08 Febbraio 2018
ITALO DIVENTA AMERICANO
Giovedì, 07 Dicembre 2017
MARTINGALE

Scienza

Grazie a due nuovi test genetici il tumore non farà più paura

Politica

Europa sotto attacco. Le stragi dell'ISIS nel tempo del ramadam